Un viaggio on the road alla scoperta della costa ovest degli Usa

GRAND CANYONDopo il nostro viaggio primaverile alla scoperta della costa orientale degli Stati Uniti, ci avventuriamo nella parte occidentale della costa statunitense per visitare gli Stati americani che si facciano sull’Oceano Pacifico, a partire da quello più popolato: la California, conosciuto anche come “The Golden State” (Lo Stato dell’oro, con riferimento alla corsa all’oro californiana).

Il viaggio può sembrare interminabile, ma le 14 ore di volo per raggiungere la California non devono spaventarci, ci aspetta un’esperienza meravigliosa e indimenticabile. Il nostro tour on the road ha inizio da Los Angeles: la più grande ed importante città della California. Lo Stato del Sole non è solo cinema, oceano, case milionarie, lusso sfrenato e sregolatezze, ma è anche e soprattutto un paesaggio naturalistico unico, situato nel sud degli Stati Uniti d’America, affacciato sull’oceano Pacifico, con le sue spiagge meravigliose e il tipico clima subtropicale quasi sempre soleggiato, con i suoi inverni miti e le estati particolarmente aride.

Il periodo migliore per esplorare le bellezze della costa californiana è sicuramente l’estate. Le mani esperte di PlayGoViaggi ci consigliano di recarci nel mese di agosto per festeggiare un ferragosto da sogno, all’insegna del sole, del relax, distesi al sole lungo le immense spiagge della California. Il viaggio prosegue verso nord lungo la spettacolare costiera californiana, la prima fermata della nostra avventura è Santa Barbara con la visita all’antica Missione per capire come questi luoghi religiosi furono la chiave per lo sviluppo dell’intera regione. La scoperta della costa ovest degli Stati Uniti prosegue verso nord fino a Solvang, un villaggio danese con la tipica architettura nord europea.

image008Il nostro viaggio on the road prosegue per San Francisco, considerata una delle capitali culturali degli Stati Uniti, terra natale di Jack Kerouac e famosa in tutto il mondo per i suoi musei e i suoi teatri. Tappe obbligatorie sono: il Golden Gate Bridge, da anni il simbolo della città di San Francisco, che collega la città con la parte meridionale della Marin County; il quartiere Chinatown di San Francisco e il San Francisco-Oakland Bay Bridge, un ponte sospeso della Interstate 80 che attraversa la Baia di San Francisco, collegando la città di San Francisco con la città di Oakland e le contee di Contra Costa e Alameda.

Il tour on the road alla scoperta delle meraviglie della costa ovest americana prosegue per Las Vegas, capitale dell’eccesso, del divertimento, del gioco d’azzardo con i suoi innumerevoli casinò e città dello shopping con i suoi centri commerciali a prezzi vantaggiosi che sono un’attrazione continua ed irresistibile per i turisti.

Il viaggio continua visitando una delle sette meraviglie del mondo: il Grand Canyon, l’immensa gola creata dal fiume Colorado nell’Arizona settentrionale. Se volete visitare tutto questo, a partire da Los Angeles, San Francisco, con una tappa imperdibile a Las Vegas, non perdete altro tempo, preparate la vostra valigia e affidatevi alle mani esperte di PlayGoViaggi che pianificherà la vostra vacanza in ogni minimo dettaglio.. Buon Viaggio!

Per info: http://www.playgoviaggi.it/

Fonte PlayGoViaggi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...