Archivi categoria: Recensione

The Predator

Finalmente! Si dice sia impossibile migliorare e modernizzare un prodotto già perfetto, con The Predator invece assistiamo all’evoluzione più appropriata ed efficace degli ultimi tempi. Remake, reboot hanno di fatto preso il sopravvento in un cinema che forse non sa tenere il confronto con i grandi miti anni ’80 scegliendo così la strada della riscrittura e reinvenzione per stabilire nuove e più facili regole: questo però non è il caso di questo quarto capitolo diretto da Shane Black. Continua a leggere The Predator

Venom: l’antieroe che avremmo voluto nell’MCU

Perché realizzare un film su uno dei personaggi più amati dell’universo Marvel e non inserirlo nella continuità del MCU?

Domanda retorica, lo sappiamo. Sony vuole infatti percorrere una strada tutta sua, la collaborazione con Marvel non contempla (diritti su Spiderman a parte) la condivisione di un universo narrativo ma noi questo Venom l’avremmo proprio visto bene con Spiderman, Capitan America e tutti gli altri. Continua a leggere Venom: l’antieroe che avremmo voluto nell’MCU

Antman and The Wasp: la svolta del Marvel Cinematic Universe

Ci siamo, la fase 3 del Marvel Cinematic Universe entra ufficialmente nella sua trilogia conclusiva. Tre film il cui primo capitolo è Antman and The Wasp (gli altri isono Captain Marvel e Avengers 4 entrambi nel 2019) in arrivo nelle sale a partire dal 14 agosto.

I temi cardine di questo secondo capitolo dedicato all’uomo formica: l’amore ritrovato, la ricerca di se stessi, il regno quantico con i suoi vortici del tempo e la lotta contro i trafficanti di tecnologia. Antman 2 è di fatto un mix di effetti speciali e adrenalina il tutto unito dal solito humor ben mescolato e parte integrante della narrazione.

Attenzione da qui in avanti possibili Spoiler Continua a leggere Antman and The Wasp: la svolta del Marvel Cinematic Universe

Solo – A Star Wars Story

Abbiamo un trascurabile malfunzionamento delle armi ma ti assicuro che va tutto nel migliore dei modi. Stiamo tutti bene qui adesso, tranquillo. Grazie. E tu come stai?” Han Solo.

Arriva nelle sale uno dei prequel più attesi: Solo – A Star Wars Story è finalmente nelle sale.

Leggero, imprevedibile, a tratti incoerente e apparentemente ingenuo Han Solo, qui interpretato da Alden Ehrenreich che eredita la versione giovanile di quello che fu uno d personaggi più famosi interpretati da Harrison Ford, è raccontato come un fan di Star Wars si aspetterebbe. La storia (non entriamo in dettagli e spoiler) è ricca di colpi di scena, molte infatti le avventure che condurranno Han sulla strada di ChewbeccaLando Calrissian. Continua a leggere Solo – A Star Wars Story

Avengers: Infinity War

La giustizia e la verità dipendono dal punto di vista?

Senza offrire spoiler particolarmente rilavanti se certamente lo chiedessimo a Thanos lui avrebbe la risposta.

Sovrappopolamento, risorse sempre più scarse e un’incapacità al limite della sociopatia ad accettare la motitudine e il disequilibrio sono le basi su cui poggiano motivazioni e contrasti interiori di un villain che si fa protagonista. Avengers: Infinity War, diciannovesima pellicola del Marvel Cinematic Universe e terza dedicata ai Vendicatori, pone le basi per uno stravolgimento del fin qui visto non soltanto diegeticamente (nella realtà finzionale del film) ma anche se confrontato con quello che il cinema ci aveva offerto. Continua a leggere Avengers: Infinity War

Black Panther

Ci sono diverse ragioni per valutare discreto il nuovo film del Marvel Cinematic Universe diretto da  Ryan Coogler.

Black Panther è ambientato poco dopo i fatti ci Civil War e riprende la storia di T’Challa (Pantera Nera) raccontandoci le sfide che lo attendono ora che è re del Wakanda al posto del suo defunto padre. Continua a leggere Black Panther

Benedetta Follia: il grande ritorno di Carlo Verdone

Un ritorno in grande stile, Carlo Verdone ci fa dimenticare in fretta L’Abbiamo fatta grossa, film che non ci aveva assolutamente convinto, tornando alla riscossa con una pellicola di ben altra caratura e molto più “fresca”: Benedetta Follia.

La più grande novità è infatti da ritrovare in sede di sceneggiatura: Pasquale Plastino, sceneggiatore che lavorava con Verdone dal 1996 (Sono pazzo di Iris Blond) viene qui sostituito da Nicola Guaglianone e Menotti, che sono stati anche autori dell’ottimo Lo chiamavano Jeeg Robot, portando così una ventata d’aria fresca e innovativa per il comico romano.  Continua a leggere Benedetta Follia: il grande ritorno di Carlo Verdone

Coco: l’importanza di non dimenticare

Ci sono momenti nella vita dove una favola può aiutarci a riflettere su cosa significa memoria, ricordo e affetto. Ecco Coco il nuovo film Disney, in arrivo da oggi nelle sale, diretto da Lee Unkrich e Adrian Molina.

Miguel, un bambino che da sempre sogna di poter diventare un grande musicista, andando contro ai progetti della sua famiglia, si ritrova catapultato per errore  in un’altra dimensione. Questo viaggio non lo lascierà indifferente e il piccolo scoprirà tanti segreti rimasti sepolti nel passato della sua famiglia, segreti di cui proprio la musica sembra essere la protagonista. Continua a leggere Coco: l’importanza di non dimenticare