Archivi categoria: Recensione

Men in Black – International

La storia dei Men in Black si apre a orizzonti nuovi e più vasti, da oggi nelle sale il quarto capitolo e al tempo stesso spin off della fortunatissima saga. Chris Hemsworth (Agente H) e Tessa Thompson (Agente M) sono i nuovi protagonisti di questa nuova avventura.

Diretto da F. Gary Gray il film si concentra sulle sedi Europee dei famosi uomni in nero e in particolare sulla sede di Londra. Una nuova minaccia appare all’orizzonte ma questa volta sembra esserci un problema interno all’agenzia che potrebbe mettere a repentaglio la Terra stessa. Continua a leggere Men in Black – International

Spiderman Far From Home

La fine dei giochi è arrivata, Tony Stark ha salvato l’universo e Thanos è stato sconfitto.  Arriva oggi nelle sale Spiderman Far From Home, film numero 23 dei Marvel Studios e ultimo capitolo della cosiddetta “Infinity Saga”.

Otto mesi dopo le vicende narrate in Avengers: Endgame è arrivato il momento per Peter Parker di godersi delle meritate vacanze in Europa.  Partito insieme alla sua classe, MJ e Ned, il nostro affezionatissimo Spiderman di quartiere vive ancora i traumi causati dalla perdita del suo mentore e amico Tony Stark. Continua a leggere Spiderman Far From Home

Toy Story 4

Tanto è passato da quel primo capitolo, era il 1995 e usciva nelle sale Toy Story.

Oggi 24 anni dopo il suo quarto sequel. In un mondo molto diverso, più grande per certi versi e con problematiche diverse questo Toy Story 4 sembra farci i conti in modo quasi perfetto.

Inclusione, smarrimento, abitudini, paura dei cambiamenti, consapevolezza di diversità insignificanti, uguaglianza: queste le tematiche principali del film, che si pone come obbiettivo quello di approfondire tali tematiche, evolvendo la storia originale in qualcosa di più profondo e aggiornato. Continua a leggere Toy Story 4

Aladdin

Siamo ormai nel tempo di live action Disney e dopo Maleficent, Cenerentona, La Bella e la Bestia, un altro classico arriva in sala: Aladdin.

Un film che come il cartone animato è ricco di poesia, di sentimenti e buoni propositi narrativi ma che trova il suo vero apice nella figura del Genio. Interpretato da un esilarante Will Smith. In questa pellicola con il suo arrivo il cambio di marcia è evidente e la storia decolla in modo vorticoso. Continua a leggere Aladdin

Stanlio e Ollio – Il Film

“Non ci conosceva nessuno, nei nostri film arrivavamo ed eravamo io e lui”. Stan Laurel in una scena.

E’ arrivato nelle sale un film dedicato a due icone comiche dei primi del novecento, Stanlio e Ollio.

Il film si concentra sull’ultimo periodo di carriera del duo e sul lento e inesorabile declino artistico. I tempi che erano cambiati e la salute di Ollio che non era delle migliori a partire dal 1937 portarono ad una lenta quanto prograssiva discesa dalle scene.  La pellicola diretta da Jon S. Baird ci racconta la fine dei due con grande poesia, commozione e rispetto, omaggiando nel modo giusto due personaggi indimenticabili della cinematografia mondiale. Continua a leggere Stanlio e Ollio – Il Film

Avengers Endgame: la visione di Doctor Strange

(ATTENZIONE! RISCHIO SPOILER!)

“Lo temi, lo eviti, il destino arriva comunque” . Non posso che iniziare quest’analisi di Avengers Endgame con una delle primissime frasi pronunciate da Thanos ad inizio di Infinity War. Il destino, quell’unico futuro su 14 milioni, alla fine si è realizzato. Si chiude il grande cerchio iniziato nel 2008 con il primo film dedicato ad Iron Man.

Cosa sia stato l’MCU in tutti questi anni credo sia sotto gli occhi di tutti, quindi in questo articolo mi concentrerò su quest’ultimo capitolo della saga degli Avengers. Continua a leggere Avengers Endgame: la visione di Doctor Strange

Dumbo: la sublime e raffinata ricerca dell’integrazione

Cosa rende Dumbo un film eccezionale? Un film di grande sensibilità e raffinatezza? Tim Burton ritorna alla regia e lo fa con uno dei classici più antichi di casa Disney!

Chi conosce un poco la cinematografia del regista di Burbank sa per certo che la storia di Dumbo sembra essere perfetta per le caratteristiche stilistiche oltre che tematiche dei suoi film: l’emarginazione e i tentativi di integrazione sono infatti da sempre perno centrale del suo credo cinematografico.

E quale storia migliore se non quella di un piccolo elefante nato con delle orecchie gigantesche più simili ad ali? Dumbo è un film che racconta le emozioni di un piccolo emarginato, un “diverso” per la società, deriso per le sue caratteristiche fisiche.

Ma cosa fa volare questo elefante? Le sue enormi orecchie o la sua voglia di tornare dalla sua mamma superando le avversità? La risposta è gia inserita nella domanda: Dumbo vola, riesce a superare tutti i suoi limiti, lo fa grazie all’aiuto di due bambini, gli unici che riescono immediatamente a capire le potenzialità delle sue emozioni guardando in modo più approfondito. Sono infatti quelle a farlo volare, molto più delle sue orecchie.

Il tema del riscatto sociale, dei pericoli della fama e il tema dell’avidità umana che alla fine si ritorce contro coloro i quali ne fanno una regola di vita sono tutti contenuti in questo film. Tim Burton ritorna in maniera egregia con un film divertente, sensibile, attraente per i più piccoli, ma dalle tematiche adatte alla riflessione di un pubblico adulto.  E lo fa attraverso un cast di fedellissimi: un grande Denny De Vito, Michael Keaton ai quali si aggiungono Eva Green e  Colin Farrell.

 

 

 

Creed II: redenzione e rinascita

 

Se a distanza di oltre 40 anni la saga di Rocky Balboa continua ad accendere i cuori di tanti appassionati di ieri e di oggi il motivo essenziale è che il personaggio ideato a Sylvester Stallone incarna alla perfezione le difficoltà, le salite e i percorsi di ognuno di noi. Siamo ormai a l’ultimo capitolo, è infatti nelle sale Creed II, atteso sequel di quel Creed – Nato per Combattere che tanto aveva fatto ben parlare di se nel 2015.  Alla regia Steven Caple Jr. che sostituisce Ryan Coogler.  Continua a leggere Creed II: redenzione e rinascita

Glass: M. Night Shyamalan completa la sua trilogia

In un mondo cinematografico, attualmente dominato e incontrastato dai supereroi, esiste ancora un modo per parlarcene con un metodo introspettivo fuori dal comune: è il caso di Glass, ultimo capitolo della trilogia iniziata nel lontano 2000 con Unbreakable – Il predestinato e poi succesivamente proseguita con Split (2016).

La pellicola rappresenta la chiusura del cerchio e come tutte le trilogie che si rispettino, nel punto conclusivo, torna all’origine della storia.  Avevamo infatti già sentito parlare dell’uomo di vetro nel primo capitolo.  Continua a leggere Glass: M. Night Shyamalan completa la sua trilogia