Un fantasma per amico: quando Halloween fa rima col divertimento

imagesI fantasmi non esistono. O Forse si…

Scopritelo nel divertentissimo film Un Fantasma per Amico diretto da Alain Gsponer in uscita domani nelle sale.

Un piccolo fantasma alla ricerca dell’amicizia e di se stesso, riesce miracolosamente a vedere la luce del sole. Dopo anni al buio costretto a dormire per 23 ore al giorno realizza il suo sogno.Ma non tutto va come previsto e la sua unica speranza saranno tre piccoli amici che lo aiuteranno a tornare nel suo castello.

Divertente e semplice, la pellicola si basa su una storia tratta dal libro per ragazzi di Otfier Preubler dal titolo “Il piccolo fantasma” pubblicato per la prima volta nel 1966. Amicizia, coraggio e voglia di vivere sono i cardini di questo incantevole viaggio nel castello di Eulenstein.

L’esagerazione con cui sono state costruite alcune scene, in particolare quelle di vigili del fuoco non stonano affatto con il clima fiabesco che ha per protagonista il fantasmino. Questo è certamente un punto di forza per un tradizionale, e classicheggiante, ma al tempo stesso innovativo, film per famiglie.

Inevitabile il confronto col più famoso Casper ma questa è un’altra storia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...