Usciamo dalla Tana! Consigli per il weekend del 14 e 15 giugno

 Questo weekend non ce n’è per nessuno: iniziano i mondiali! Sabato alle ore 23:50 quindi tutti sincronizzati e collegati con Inghilterra – Italia. Ammettetelo però, siete stufi di vedere le partite in casa, magari nel vostro piccolo televisorino con un ventilatore che fa talmente tanto rumore da coprire la telecronaca e il caldo che vi incolla al divano. L’ideale sarebbe vedere le partite nel verde… Da vicino nessuno è normale viene in aiuto agli amici milanesi.

 

Da vicino nessuno è normale

11 giugno 2014 – 11 luglio 2014

Ex O.P. Paolo Pini

Via Ippocrate 45

Milano

La rassegna estiva Da vicino nessuno è normale si svolge all’interno del parco dell’ex ospedale psichiatrico Paolo Pini e ruota intorno al Teatro La Cucina, cucina del manicomio adibita a luogo performativo. Oltre a spettacoli e film, quest’anno verranno anche proiettate le partite dell’Italia. Agli snack, birre & co. ci pensa il bar-ristorante Jodok, non dovete preoccuparvi di niente.

Il festival è promosso da Olinda, associazione che si occupa del reinserimento lavorativo di persone con problemi di salute mentale con attività che vanno dalla cucina, al teatro, all’ospitalità.

Qui tutte le informazioni: http://www.olinda.org/davicino/manifesto

Perché vederlo? Perché vedendo una partita potreste trovare qualcosa di interessante in programma e tornare per un po’ di cultura. Perché, ancora una volta, il teatro “è” la comunità in cui è inserito ed è all’aperto, come nell’antica Grecia. E, last but not least, perché oltre alle partite la rassegna propone appuntamenti di spessore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...