Ender’s Game: Harrison Ford ritorna nello spazio

enders-game-final-posterSaper uccidere non basta, vivere con le conseguenze è un’altra cosa. Una giusta causa non è sufficiente. Questo alla base di Ender’s Game film tratto dall’acclamato romanzo futuristico scritto nel 1985 da Orson Scott Card.

Ender un ragazzo di quindici anni pieno di talento e predisposto al comando e abile nelle tecniche di combattimento viene reclutato nella leggendaria scuola di guerra, la Battle School, per affrontare un addestramento con l’obbiettivo di diventare il nuovo capo della resistenza mondiale contro i micidiali Formic (nella traduzione italiana Scorpioni), alieni invasori che, seppur sconfitti dall’umanità in una precedente battaglia, sembrano intenzionati a tornare per una micidiale vendetta…

Diretto da Gavin Hood il film segna il ritorno nello spazio per Harrison Ford che interpreta il Colonnello Hyrum Graff, colui che selezionerà personalmente Ender per questa sfida.

Roberto Orci (Star Trek: Into Darkness), uno dei produttori, al riguardo ha dichiarato: “Siamo contenti di aver riportato Harrison Ford in questa dimensione, il Colonnello Graff deve essere un personaggio autoritario, ma non tanto rude o burbero da spaventare un ragazzino. In lui c’è un certo calore umano, dote che Harrison ha insita nel suo carattere. C’è sempre un piccolo guizzo nei suoi occhi e una venatura di humor in ogni sua battuta”.

Insomma un film con un cast importante arricchito, oltre che dalla presenza di Harrison Ford, anche da Ben Kingsley (Iron Man 3).

Nel complesso Ender’s Game è una pellicola equilibrata e rivolta ad un pubblico giovane, il film è poco nostalgico nei riguardi delle grandi serie fantascientifiche del passato (Star Wars, Star Trek, con cui non può certo competere) arrivando ad offrire una personale visione sulla tecnologia del futuro. Tutto questo attraverso la descrizione di un verosimile sviluppo dell’umanità toccando temi attuali come il sovrappopolamento della Terra e la necessità di espansione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...