Cattivissimo me 2

cattivissimo me 2Incontenibile Gru.

Lo scienziato (ormai ex cattivo) ritorna più scatenato che mai in compagnia di tanti, irrefrenabili quanto simpatici, Minion in Cattivissimo me 2.

Diretto da Pierre Coffin e Chris Renaud questo secondo capitolo ruoterà innanzitutto sulla stravaganza di Gru: padre di famiglia, ma ingaggiato da una organizzazione segreta, sarà chiamato a identificare un super cattivo e a difendere il mondo. Ma non sarà solo in questa missione, oltre ai fedelissimi Minion farà coppia con un’altra esilarante super spia di nome Lucy Wilde.

Il produttore Christopher Meledandri ha dichiarato: “Una delle cose che scopriamo è che Gru non ha una vita sociale ed è assolutamente riluttante anche al solo pensiero di cominciare ad averne una. E questo a causa di qualcosa che scopriremo essere parte della sua infanzia…Nel primo film invece Gru si trovava catapultato in questa realtà famigliare molto improbabile, ma costituita da personaggi privati dei diritti che si trovavano insieme e costruivano la loro bizzarra famiglia”. Agnes, Edith e Margo, insieme a Gru, formano una famiglia speciale (adatta all’identificazione degli spettatori) ma che in Cattivissimo Me 2 scopriremo poco propensa all’interazione col mondo esterno.cattivissimo me 2

Ma non sarebbe Cattivissimo Me senza la simpatica confusione e l’imprevedibilità dei Minion co-protagonisti assoluti in questo secondo episodio. Si distraggono con facilità, sono competitivi tra di loro, sono amanti di musica e feste e sono incomprensibili nel linguaggio (restituendoci tutto il potere di un cinema gestuale che apparteneva solo ai grandi comici del muto), insomma solo l’anima ironica, comica e elettrizzante del film.

Cattivissimo Me 2 è quindi una pellicola per tutti: offre contemporaneamente tematiche adatte anche ai più grandi. A tal proposito Meledandri ha dichiarato: “Ogni realizzatore è come un genitore, non hanno cercato di fare un film o per gli adulti o per i bambini. Hanno fatto un film per trovarlo loro stessi coinvolgente e divertente”. E a nostro avviso ci sono completamente riusciti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...